La Donna perfetta

Schermata 2014-07-18 alle 10.03.25

immagine trovata su Google

Ieri sera, nell’attesa dell’ora di prendere l’antibiotico, mi è caduto l’occhio su un articoletto secondo il quale la donna perfetta esiste. Anni ed anni di autoconvincimento sul fatto che la perfezione non esiste sono stati letteralmente buttati nel cesso e spediti chissà dove da un energico tiro di sciacquone. Me felice.

Leggerlo era d’obbligo, anche perché a questo punto svelare l’arcano era il minimo che potessi fare. Cosa scopro? Che la donna perfetta -quella che dovrebbe esistere– altro non è che una sorta di Lady Frankenstein plasmata dal Dio Photoshop grazie all’assemblaggio di parti del corpo di celebrità (…Ponsciponsci po po po…) avendo come risultato finale un’acciuga mora anoressica secondo i canoni di bellezza femminile e, secondo quelli maschili, un’acciuga anoressica maggiorata (figurati!) bionda.

<<Amore, se avessi le tette della Kardashian, il culo di Megan Fox e gli addominali della Keegan saresti davvero perfetta!>>

Tesoro…e tu pensi davvero che se avessi tutte queste belle cose sarei qui a lavarti le mutande che hai addosso da stamattina? #CREDICI.

Comunque, mi sono proprio rotta le scatole che tutto ruoti intorno ad un aggeggio –il corpo umano– che, per quanto meraviglioso sia, è sempre e comunque destinato a sciuparsi col passare del tempo. Quindi ne ho elaborato un altro, di modello di “perfezione”, cari amici e care amiche.

La Donna perfetta, secondo me, è quella che

…lava, stira, cuce e cucina, porta fuori il cane e l’antico vaso in salvo, fa il bagno ai bambini e lava il pavimento mentre il pelide marito si arriccia i peli del petto intontito davanti alla Moreira di Paperissima Sprint;

…combatte valorosamente contro nemici imbattibili quali cellulite, fragilità capillare, peli superflui e adipe in eccesso riuscendo sempre e comunque a non perdersi mai d’animo;

…suscita erezioni nel compagno quando ormai, dopo una cena a polenta e brasato al barolo, le speranze sembravano esser perdute;

…affronta con audacia la prova-costume, la prova-intimo e la prova-qualunque cosa che non sia strutturalmente comodo da indossare nonostante il modello a confronto sia dettato da ministre, vallette e ministre-vallette;

…mangia di gusto, sorridendo alla vita, perfettamente consapevole di aver appena ingurgitato 1450 kcal di pizza, per cena;

…diversamente dalle pubblicità con soggetti femminili si profumerà in modo normale e non spiaggiata sulla vetrata di un grattacielo di Las Vegas o su uno stupidissimo treno con tanto di sconosciuto che le annusa il collo, l’acqua non elimina l’acqua e, in prossimità del ciclo mestruale, vade retro tacco 15, l’assorbente dà fastidio e magari il paracadute un’altra volta;

…appena sveglia non ha l’alito di pesca e se ha ancora del trucco in faccia è perché la sera prima era talmente devastata che è un miracolo se sia atterrata sul materasso e non sul pavimento del salotto;

…non dirà mai al suo compagno che “sarebbe perfetto se avesse…” per il semplice fatto che per lei è già perfetto così com’è, a prescindere da come sia fatto;

…accetta serenamente il fatto che la carne e le ossa di cui è fatta possano, talvolta, abundare quam deficere, che la pelle di cui è ricoperta possa essere ben lontano dall’agognato effetto porcellana e che i capelli è più facile che vadano per i cazzi loro che il contrario;

…è reale e la si può spupazzare senza sembrare matti, cosa che sono abbastanza sicura potrebbe accadere se qualcuno tentasse di abbracciarsi il monitor di un pc.

Annunci

4 pensieri su “La Donna perfetta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...