“Shine on” a tutti quanti!

Immagine

Ricorderò  domenica 19 gennaio 2014 per due motivi: il mal di vita post-ubriacatura da feste di compleanno e il premio (è un premio?!) “Shine on” gentilissimamente datomi dalla blogger Idiosincrasie quotidiane

La faccenda è un po’ come le catene di Sant’Antonio: ricevi, scrivi articolo, ci infili dentro quindici blog che ti garbano assai e rispondi alle domande su di te. 

Partirò dalle nomination che, così come per quello del “Versatile blogger award”, saranno meno del previsto (e che WordPress mi perdoni) perché sono sempre stata quella che ne lascia sempre indietro un pezzettino. Da piccola erano i pomodori, poi la bistecca di tacchino, i compiti delle vacanze del liceo e la tanto famigerata dieta. Inoltre, anticipo che non stilo questa lista per andare a caccia di articoli di rimando che mi pubblicizzino ma solo ed unicamente per esprimere il mio gradimento per il lavoro altrui…

1) Zone Errogene di Alex e Meli, non esiste blog migliore per farsi due risate con i fiocchi

2) An Italian Girl, l’ho aggiunta da poco ma già la amo!

3) Enrico Bevilacqua- In parte me, un progetto semplice che, a mio modesto parere, sta proprio riuscendo!

4) La Zucchina Furba e Dio la benedica per tutte quelle strepitose ricette!!!

5) Ventuno/21, “Ventuno vittoria, grande baldoria!” dicevano una volta nell’omonimo film…anche scoprire il Soggetto 21 è stata una vittoria!

6) Pinocchio non c’è più, che, se gliel’hanno già data ‘sta nominessscion un motivo ci sarà!

7) la Polirica, una volta che leggi…non smetti più!

8) Questione di Stile, perché sul blog di Doriana trovo sempre risposta a tutte le domande che mi faccio sull’argomento “Moda” (e col suo post “Se in forma vuoi tornare…in palestra devi andare” mi ha convinta a deporre il Pandoro e fare l’abbonamento annuale…)

 

Proseguiamo. Cose su di me. 

1) Perché ho iniziato questo blog

Perché, fondamentalmente, non riesco a tacere. Il mio fidanzato, a volte, vorrebbe esser nato sordo. Mia mamma anche. Poi perché, quel giorno, ero egocentrica al punto giusto da poter anche solo pensare che quel che avevo da dire potesse fregare qualcosa a qualcuno!

2) La cosa più importante nella mia vita…

A parte le solite cose come amore, amici, famiglia, salute e Pace nel Mondo…direi svegliarmi ogni giorno e combattere per convincere i miei genitori anti-cane-in-casa a prendere un cane. Questa lotta dura da esattamente vent’anni, quattro giorni, sei ore, ventidue minuti e sette secondi. Nessuno ha ancora ceduto. Ma col cazzo che mollo.

3) il cibo di cui non posso fare a meno

La pasta. Specie se fatta in casa e, possibilmente, da mia nonna. (Le maniglie dell’amore, ringraziano). 

4) Il mio posto del cuore

Il lato est del divano del mio fidanzato, che un tempo era il suo posto. Ma, si sa, le cose cambiano…

5) Come mi vedo nei prossimi 10 anni…

Tonica, magra e con una carriera da sogno. Il fatto che sia fuori corso in un percorso di studi umanistici, viva per mangiare e il mio concetto di “sport” sia lo zapping è un dettaglio trascurabilissimo.

6) Tre cose senza le quali non esco mai di casa

Il cellulare anche se mi è scaduto il piano tariffario e non posso usarlo se non come arma da difesa personale, un po’ di trucco spalmato sulla faccio giusto per non spaventare i bambini e una sciarpa. Anche ad agosto con 45° all’ombra 100% umidità.

7) Una citazione che mi caratterizza

Hanno ragione tutti. Chi vuole tradire per indole tradisca. Chi vuole tradire perchè si sente trascurato tradisca. Chi vuole tradire per noia tradisca. Chi vuole tradire per allegria tradisca. Chi vuole tradire per leggerezza tradisca. Chi vuole tradire per abitudine tradisca. Chi vuole tradire per troiaggine tradisca… Padroni … Ma ripeto e ripeto e ripeto ancora: chi ama non tradisce” (Mina).

Annunci

10 pensieri su ““Shine on” a tutti quanti!

  1. Ma grazie mille. Piccola confessione (per lavarmi la coscienza): era mia intenzione nominarti, ma non sapevo come comunicartelo visto che, per un motivo a me ignoto, wordpress non mi fa pubblicare commenti ai tuoi post. Per fortuna ci ha pensato qualcun altro a darti questa onoreficenza (e non avevo dubbi in proposito). Adesso il problema sembra risolto. Io sto alla tecnologia come Giuliano Ferrara agli strapuntini dei treni.

  2. ahahah io ne ho messi otto invece che 15! Quindi diciamo che la mia coscienza è più zozza della tua ahahah! Sì non capisco manco io la faccenda commenti perché alcuni possono commentare e altri no…detto ciò, immaginati come sono messa io a tecnologia!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...