L’abc per non farsi mollare (per Lei)

Pink_Venus_symbol.svgAnche se molte pensano il contrario, portare avanti una relazione non è sempre facile. Anzi. Più passa il tempo e più diventa complicato. A mio parere, basta veramente poco per non trasformare la vita coniugale in un inferno o, dall’altro lato, nella tundra siberiana. Ecco a voi il Vangelo secondo Me, o più umilmente…l’abc per non farsi mollare.

A come “Aspetto”

L’occhio vuole la sua parte, non raccontiamoci balle. Quante volte è successo, in una coppia, di assistere all’involuzione di uno o entrambi i membri? Ci si conosce che si è la figheria fatta e finita. Abiti curati nei minimissimi dettagli, forma fisica alla Jane Fonda dei tempi d’oro…millemila ore in bagno per assicurarsi di aver estirpato l’ultimo dei peli e trucco impeccabile spalmato in faccia no-stop, ventiquattr’ore su ventiquattro, dal tramonto all’alba e viceversa. Poi passa il tempo e pouff. Il maleficio incombe, puntuale come la Morte. I chili aumentano, la depilazione diventa un optional…per non parlare dell’abbigliamento. Da Halle Berry in Cat Woman a Jessica Fletcher. Da Carmen Elektra a Platinette. Le lunghezze si allungano e le forme si sformano, così da trasformare il guardaroba in un ammasso di vestiti tendiformi. Se il vostro uomo ha scelto voi, perchè stravolgervi? Poi ci credo che i bollori sbolliscono e cala il gelo artico. Voi sareste contente di comprare un paio di Louboutin da millemila (il millemila rende l’idea) euro e, due anni dopo, aprire la scatola e trovarci dentro due Geox del dopoguerra? Io, personalmente, m’incazzerei.

B come “Bisogni”

Tutti abbiamo dei bisogni. Perché limitarli? Una storia d’amore non deve essere una prigionia. Il guinzaglio non va d’accordo con la fiducia, al massimo con Bobi il cane affettuoso, giusto per evitare che finisca spiaccicato sotto ad una macchina. Poi ovvio, la gelosia ci sta. Anzi, è utile per evitare fastidiose enculeè (neologismo da me creato per evitare volgarismi gratuiti) e dimostrare l’interesse per il partner. Il sequestro di persona ci sta un po’ meno, oltre ad essere perseguibile penalmente. Quindi, moderazione, please.

C come “Calore”

Le cinesate all’apparenza fighissime, di cui non puoi fare a meno e una volta comprate funzionano un paio di mesi e poi ti lasciano a piedi, danno fastidio. Detto ciò, facciamo che non diventi una cinesata anche il frangente sessuale della vita di coppia? Bene. Perché, dopo un tot, si chiudono i battenti? “Subentra la routine”. No. Semmai si fa subentrare la routine. Un giorno vi svegliate e decidete che il vostro rapporto ha bisogno di meno calore e più spiritualità. Meno passione e più sentimento. Così tirate giù la saracinesca, date una ventina di giri di chiave, due antifurti e centodue lucchetti messi così, per precauzione. Ora, perdonate l’ignoranza…ma io mi chiedo -anzi, vi chiedo!- cosa può esserci di più spirituale di una sana e coinvolgente copulata con l’uomo di cui siete innamorate? Le poesie sono belle, non lo metto in dubbio…ma sono poesie. Parole. Verba volant, come si suol dire. A mio parere l’unico modo per capire come va la faccenda è fare un bilancio di quel che accade in quel metro quadro di materasso coperto dalle lenzuola Bassetti coi gatti. Poi io mi rendo conto che magari avete a che fare con degli orsi in stile tv, frittata ai porri e cappellino porta birra. Omuncoli con la verve erotica di un lombrico sordocieco. Però si è in due, no? Al maschio piace, ogni tanto, la donna audace…si sente faigo, l’omo de casa. Il Massimo X Meridio di Santo Stefano Lodigiano. Lui si sente cacciatore, come il salame, e si sveglia magicamente dal letargo. Senza contare, poi, che l’audacia è un toccasana per l’autostima femminile.

Per tante di voi queste saranno solo stupidissime banalità che rendono di me la vincitrice del concorso “Scopritori Acqua Calda 2013”, tuttavia…una rispolverata in più non fa mai male, no?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...