…Perchè il “Normale” è bello!

ImmagineSapete ragazzi? Vi adoro. Soprattutto quando vi escono dalla bocca certe perle che meritereste il Nobel per la Poesia, altro che balle. Domanda: le studiate di notte per dirle di giorno oppure vi escono così, in a natural manner? Ad esempio, quando vi ostinate a dire che i nostri rotolini di ciccia sono adorabili. O quando ci dite che struccate siamo stupende. Lo fate apposta o siete convinti?! Avete notato che anche noi siamo state graziate con il dono della vista dal buon Gesù? Ecco. E poi non siamo sceme. Forse un po’ iper-critiche, però non sceme. Nel senso, spieghiamoci: noi vediamo benissimo di che colore siamo quando non ci coliamo il cemento sulla faccia, nel caso non ve foste accorti. Tende al grigio-rosa pallido con punti chiaroscurali identificabili nelle occhiaie e nel lucido della zona “T” . Senza contare poi i vari brufoletti, brufolini e brufoloni. Questo è stupendo? Stupenda è la famosa pelle di porcellana, magari. Inoltre, può essere considerato “adorabile” l’avere addosso un qualsiasi abito diverso dalla tunica di Frate Indovino e dare sempre l’impressione di indossare un paio di salvagenti della Concordia? Soprattutto se, dopo il contentino, iniziate con i Certo che se. <<Certo che se facessi un po’ di palestra….certo che con un bel culo tonico……..certo che con il ventre piatto….non ti faresti tutte queste pare…….LO DICO PER TE EH!>>. Grazie. Con tutto il cuore, GRAZIE. In particolar modo perché li fate sempre cadere in concomitanza con i giga-cartelloni Lovable di turno.

Altro momento in cui mi fate frizzare il sangue nelle vene è quando dite che preferite la “Normalità” alla “Figheria”. Intanto grazie per il “normale”, ci fa proprio un sacco piacere sentirci la mosca nera in una nube di mosche nere. Poi mi chiedo, da quando la “Normalità” è una cosa bella, in un contesto diverso da quello psichiatrico? <<E ma vuoi mettere una figa epica con una ragazza normale?>>. Sì. Voglio mettere. Intanto la Figa epica si sveglia al mattino fresca come una rosa, completamente pettinata e vestita in modo tale che farebbe svegliare i morti dal Sonno Eterno. Non con i trolley sotto agli occhi, il nido del chiurlo in testa e la faccia del colore del cielo di Cavenago D’Adda in un’uggiosa mattina di Novembre. Sì perché loro, le Fighe intendo, sono perfette in ogni momento del giorno, a prescindere dall’ora, dal clima e dal grado di stress che hanno in corpo. Se la sindrome pre-mestruale le abbellisce, il capello spettinato e il look trasandato ancor di più. Se lo faccio io mi scambiano per una zingara e mi scansano con un piede.

Ma un po’ vi capisco…le figaccione dopo un po’ stufano. Tutta sta perfezione a lungo andare diventa pesante…senza contare che poi non vi cagano. In effetti sì, tutto sommato fate decisamente bene a preferire le Normali!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...